0

SPAZIO CALMO musica, architettura, corpi

35.00

Data di pubblicazione: 5 luglio 2021

Spazio Calmo indaga il significato sociale e artistico della scena musicale elettronica e sperimentale contemporanea attraverso gli spazi che la ospitano. Il progetto fotografico, accompagnato da quattro testi critici, racconta alcune architetture sul territorio italiano la cui funzione e fruizione sono cambiate nel tempo proprio attraverso la trasformazione adoperata dall’intervento della musica.

Fotografie di Gabriele Daccardi, Antonio La Grotta, Stefano Mattea.
Testi di Claudia D’Alonzo, Elisabetta Donati De Conti, Valerio Mattioli, Enrico Petrilli.
A cura di Supersento: Ilaria Benini e Marilivia Minnici.